#UFFF2: Amor, la recensione del film di Virginia Eleuteri Serpieri

Roma vista attraverso il suo fiume, il Tevere. Un sogno che raccontare la duplice faccia della città. Presentato all’UFFF2

Continua a leggere

Gasoline Rainbow, la recensione del film su Mubi

Gasoline Rainbow, la recensione del film dei fratelli Ross. Un viaggio per scoprire se stessi e il mondo. Solo così è possibile crescere.

Continua a leggere

#UFFF2: La linea del terminatore, recensione del cortometraggio di Gabriele Biasi

La linea del terminatore è la storia di una separazione che parte da una ricerca di storie di migranti e immagini d’archivio.

Continua a leggere

Haikyu!! The Dumpster Battle, la recensione: una sfida in grado di riaccendere la passione

E’ in sala il primo dei due film conclusivi della serie anime Haikuy!!-L’asso del volley, le due squadre liceali Karasuno e Nekoma si sfidano fino all’ultimo punto.

Continua a leggere

Vincent deve morire, la recensione: un virus silenzioso chiamato furia

Vincent deve Morire, opera prima di Stéphan Castang. Un thriller satirico dal gusto particolare ed inusuale.

Continua a leggere

Un gentiluomo a Mosca, la recensione della serie su Paramount+

Un gentiluomo a Mosca, recensione della nuova serie con Ewan McGregor tratta dall’omonimo romanzo e disponibile su Paramount+

Continua a leggere

Furiosa: A Mad Max Saga, la recensione: addio fanciullezza

Furiosa: A Mad Max Saga, la recensione del prequel di Mad Max: Fury Road con un’energica Anya Taylor-Joy nei panni di Furiosa.

Continua a leggere

Marcello Mio, la recensione: tributo o imitazione?

“Marcello Mio” è approdato al cinema, il nuovo film con protagonista Chiara Mastroianni e diretto da Christophe Honoré.

Continua a leggere

Chien de la casse, la recensione: l’esordio di Jean-Baptiste Durand

Chien de la casse, la recensione del film d’esordio di Jean-Baptiste Durand, ambientato in un villaggio della campagna francese.

Continua a leggere

Stanley Kubrick’s The Shining, la recensione del libro di J. W. Rinzler e Lee Unkrich

Valerio Sbravatti ha avuto il piacere di scambiare considerazioni e suggestioni con Lee Unkrich, co-autore di Stanley Kubrick’s The Shining.

Continua a leggere