sergio leone

Venerdì 17 maggio 2019 si svolgerà presso l’Università di Roma Tre (via Ostiense, 139) Il segno del Leone. Giornata di studi per ripensare Sergio Leone a trent’anni dalla scomparsa organizzata da Sapienza, Roma Tre e Università della Calabria e a cura di Andrea Minuz, Bruno Roberti, Christian Uva.

Programma

Aula 3 bis

9:30 – Saluti della Coordinatrice della Sezione “Comunicazione e Spettacolo” del Dipartimento Fil.Co.Spe.

Veronica Pravadelli (Università Roma Tre)

9.40 – Introduzione dei curatori della Giornata di Studi

Andrea Minuz (Sapienza Università di Roma), Bruno Roberti (Università della Calabria), Christian Uva (Università Roma Tre)

10:00 – Panel #1 – Il cinema di Leone e l’industria culturale italiana

Chair: Andrea Minuz (Sapienza Università di Roma)

La dimensione industriale: uno sguardo su produzione e distribuzione dei film di Leone

Samuel Antichi e Paola Maganzani (Sapienza Università di Roma)

Leone e la televisione italiana: circolazione, rappresentazione, intermedialità

Francesca Cantore e Alma Mileto (Sapienza Università di Roma)

Insegnare Leone: strategie di visibilità e di occultamento nella manualistica sul cinema

Ivelise Perniola (Università di Roma Tre)

11:30 – Panel #2 – Leone, la critica, l’eredità culturale

Chair: Roberto De Gaetano (Università della Calabria)

Sergio Leone, la “trilogia del tempo” e la critica italiana

Damiano Garofalo e Pietro Masciullo (Sapienza Università di Roma)

Spaghetti, dollari e spolverini. Il successo francese di C’era una volta il West

Valerio Coladonato (American University of Paris)

La circolazione contemporanea di Sergio Leone: tra eredità culturale e tradizione popolare

Carlotta Guido e Gabriele Landrini (Sapienza Università di Roma)

13:00 – Pausa pranzo

Aula 1

14:30 – Panel #3 – Forme, narrazioni, estetiche del cinema di Leone

Chair: Veronica Pravadelli (Università Roma Tre)

Il peplum secondo Leone: da Gli ultimi giorni di Pompei a Il colosso di Rodi

Vito Zagarrio (Università Roma Tre)

C’era una volta: Leone e il cinema come romanzo di formazione

Bruno Roberti (Università della Calabria)

Bob Robertson inventore del postmoderno

Marcello Walter Bruno (Università della Calabria)

C’era una volta in America. Sergio Leone, Berenice Abbott, Lou Reed: storia di un’inquadratura

Lorenzo Marmo (Università Roma Tre)

16:30 – Coffee break

Aula A6

17:00 – Tavola rotonda – Ripensare Leone a trent’anni dalla scomparsa

Chair: Vito Zagarrio (Università Roma Tre)

Andrea Minuz (Sapienza Università di Roma), Bruno Roberti (Università della Calabria), Christian Uva (Università Roma Tre), Luca Verdone

https://i2.wp.com/www.dasscinemag.com/wp-content/uploads/2019/05/leone.jpg?fit=1024%2C659https://i2.wp.com/www.dasscinemag.com/wp-content/uploads/2019/05/leone.jpg?resize=150%2C150RedazioneDASS NewsSergio LeoneVenerdì 17 maggio 2019 si svolgerà presso l'Università di Roma Tre (via Ostiense, 139) Il segno del Leone. Giornata di studi per ripensare Sergio Leone a trent’anni dalla scomparsa organizzata da Sapienza, Roma Tre e Università della Calabria e a cura di Andrea Minuz, Bruno Roberti, Christian Uva.ProgrammaAula...Università degli studi di Roma La Sapienza