Redroom è una realtà cinematografica di studenti della Sapienza Università di Roma, che dal 2016 si occupa della produzione di cortometraggi e della promozione di giovani artisti legati al mondo dell’arte e dello spettacolo attraverso l’organizzazione di eventi, rassegne e incontri.

L’appuntamento di quest’anno è venerdì 7 Dicembre al Cinema Delle Provincie con la seconda edizione di Redroom Open House, una rassegna di cinque cortometraggi realizzati durante l’anno dai ragazzi di Redroom. Ad aprire il sipario ci sarà Massimiliano Bruno, che torna da protagonista nello storico cinema d’essai che un mese fa ha rischiato di chiudere. Alla fine delle proiezioni quattro musicisti si esibiranno al Galeone Bistrot, a pochi passi dal cinema, dove ci sarà anche una mostra di quadri ad olio e bozzetti di cinema realizzati da una studentessa.

Redroom Open House è l’occasione per conoscere i registi, gli attori e tutti i ragazzi che hanno partecipato alla lavorazione dei corti, in una rassegna che vuole essere una vera e propria festa: musica, arte, ma soprattutto tanto cinema.

L’intera rassegna è organizzata in collaborazione con Eat the catfish, movimento artistico che da anni produce spettacoli teatrali e progetti audiovisivi, e Velluto Record, etichetta discografica indipendente di ragazzi del Pigneto.

Non perdete questo appuntamento di Redroom, una realtà in continua evoluzione!

Programma completo Cinema Delle Province

Tra le mura (Valerio Ferrara, 2018) | 11’
con Gabriele Cicirello, Marta Bulgherini e con Gabriele Falsetta
Roma, Italia. In un futuro prossimo tutti gli stranieri devono essere espulsi. Le vecchie clientele politiche sono state eliminate, i controlli incentivati: è nata la Nuova Nazione. Tra le mura di un appartamento un giovane professore offre protezione alla propria compagna straniera.

Tempo Libero (Jacopo Neri, 2018) | 10’
con Mariachiara Di Mirti, Francesco Guglielmi Jacopo Neri e con Paolo Perilli
La vita di Elena è come tutte le altre: ha una famiglia, degli amici e un ragazzo. Un giorno qualcosa in questa normalità si rompe: Elena commette un omicidio. Nessuno dei suoi cari, tuttavia, riuscirà a fare i conti con la verità, preferendo ignorare il delitto come se non fosse mai avvenuto.

Cinéma Syncrétique (Louis Samuel Andreotta, 2017) | 18’
con Caterina Biasiol e Piergiorgio Maria Savarese
Il viaggio di uno Spettatore nella Storia del cinema: epoche, stilemi e generi vissuti attraverso la fascinazione e l’amore per la Settima Arte, un mondo in cui realtà e sogno si intrecciano.

L’impressione che ho di lei (Vincenzo Giordano, 2018) | 10’
con Luigi Fedele e Francesca Florio
Il solito viaggio in tram viene sconvolto dall’esuberanza di una ragazza: inizia una giornata fatta di sguardi, sorrisi e segreti, tanto piacevole da fargli quasi dimenticare di non avere avuto modo di inserire un nuovo rullino nella macchina fotografica.

Work in progress (Riccardo Baiocco, Giansalvo Pinocchio, 2017) | 12’
con Marlon Joubert, Jacopo Neri, Gloria Chinellato, Alessandro Fasulo
Un giovane disoccupato trova un lavoro, con tanto di contratto regolare, molto particolare: deve uccidere, sezionare e smaltire un uomo narcotizzato per conto della Mafia. Incapace di compiere il lavoro, chiede aiuto al suo migliore amico, con risultati grotteschi.

a seguire presso Galeone Bistrot 

Musica live con Velluto Records:
Kowa – Presenta il suo nuovo singolo Cinema Avorio hip hop su sonorità jazz
Gabriele Gallo – Art-rock
Riccardo Colasuonno – Cantautorato italiano

Esposizione artistica:
Adriana Lavoretti – Quadri ad olio e bozzetti di cinema


INFO:
Cinema Delle Province d’Essai (Viale Delle Province 41) – ore 22.00
ingresso in sala 4€
Galeone Bistrot (Via della Lega Lombarda 53) – ore 23.30
ingresso gratuito

 

https://i0.wp.com/www.dasscinemag.com/wp-content/uploads/2018/12/47318160_262148424445987_3316792677634146304_o.jpg?fit=1024%2C395https://i0.wp.com/www.dasscinemag.com/wp-content/uploads/2018/12/47318160_262148424445987_3316792677634146304_o.jpg?resize=150%2C150RedazioneDASS NewsCinema delle Province,Redroom Open House,short flmRedroom è una realtà cinematografica di studenti della Sapienza Università di Roma, che dal 2016 si occupa della produzione di cortometraggi e della promozione di giovani artisti legati al mondo dell’arte e dello spettacolo attraverso l’organizzazione di eventi, rassegne e incontri. L’appuntamento di quest’anno è venerdì 7 Dicembre al Cinema...Università degli studi di Roma La Sapienza