Torniamo alle sale di quartiere. Siamo a San Lorenzo – studenti fuori sede, punkabbestia, bonghi (così dicono) – dove puoi comodamente sorseggiare una birra in Piazzetta per poi fare due passi fino al Tibur, storico cinema nel cuore del quartiere con pavimento in legno, insegne blu e due piccole sale. La selezione dei pochi film che passano è abbastanza buona: abbandonata la via della sala d’essai, cercando comunque di accontentare l’anziana spettatrice del sabato pomeriggio e lo studente a fine lezione (che finalmente può usare il tesserino per una riduzione!)

cinema-tibur (1)

LUOGO: Via degli Etruschi. Tra la piazzetta e la chiesa di San Lorenzo – luogo alquanto promiscuo.

SALE: due piccole sale con un impianto audio invecchiato male – anche lo spettatore inesperto può accorgersi della canalizzazione del segnale (e non è un bene).

SPETTATORI TIPO: evitare lo spettacolo delle 16:30 se non si vuole disturbare la reunion di amiche over 70 imbellettati per l’occasione (carine ma un po’ rumorose).

BAR: come ogni cinema che si rispetti #nonhannoipocorn, ma possiamo sempre svaligiare il triste distributore automatico (inutile dire che basterebbe fare due passi per ritrovarsi in un bar sanlorenzino).

ORARI: le proiezioni cominciano con il pomeridiano delle 16:30 e chiudono con l’ultimo spettacolo delle 22:30.

CHE FILM HO VISTO? Room, per la seconda volta.

Dora CicconeRecensioni dei Cinemacinema tibur,dass cinema studenti,nonhannoipopcorn,recensioni cinema,San LorenzoTorniamo alle sale di quartiere. Siamo a San Lorenzo - studenti fuori sede, punkabbestia, bonghi (così dicono) - dove puoi comodamente sorseggiare una birra in Piazzetta per poi fare due passi fino al Tibur, storico cinema nel cuore del quartiere con pavimento in legno, insegne blu e due piccole sale. La selezione dei pochi...Università degli studi di Roma La Sapienza